Rettori

Rettori nella sede di Lecce

  1. P. GUGLIELMO CELEBRANO s.j.
    nato a Napoli il 25 marzo 1861; ordinato presbitero il 2 febbraio 1900; rettore dal 1¢ª novembre 1908 all’agosto 1909; morto il 3 giugno 1936.
  1. P. ARTURO DONNARUMMA s.j.
    nato a Casagiove (Caserta) il 18 settembre 1870; ordinato presbitero il 2 febbraio 1909; rettore dall’agosto 1909 al luglio 1910; morto il 18 aprile 1925.
  1. S. E. Mons. ANTONIO LAMBERTI
    nato a Bari  il 29 aprile 1859; eletto Vescovo di Conversano il 30 marzo 1897; ordinato vescovo il 16 maggio 1897; rettore dal luglio 1910 al settembre 1912; morto il 12 agosto 1917.
  1. P. LUIGITULLO  s.j.
    nato a Palo del Colle (Bari) il 27 dicembre 1863; ordinato presbitero il 2 febbraio 1907; superiore dal settembre 1912 al settembre 1915; morto il 31 agosto 1937.

 

Rettori nella sede di Molfetta

  1. S. E. Mons. RAFFAELLO DELLENOCCHE
    nato a Marano (Napoli) il 19 aprile 1877; ordinato presbitero a Napoli il 1¢ª giugno 1901; rettore dal novembre 1915 all’agosto 1920; eletto vescovo di Tricarico l’11 febbraio 1922; ordinato vescovo a Napoli il 25 luglio 1922; morto il 25 novembre 1960. È in corso la causa della sua beatificazione.
  1. Mons. GIOVANNI NOGARA
    nato a Bellano (Como) il 6 settembre 1876; ordinato presbitero a Milano il 23 settembre 1899; rettore dall’agosto 1922 al 22 marzo 1931, giorno della sua morte.
  1. S. E. Mons. PIETRO OSSOLA
    nato a Barone Canavese (Aosta) il 21 settembre 1889; ordinato presbitero il 29 maggio 1915; rettore dal giugno 1931 al settembre 1942; reggente del seminario regionale di Salerno dal 6 agosto 1940; eletto vescovo titolare di Axomis il 21 agosto 1940; ordinato vescovo il 29 settembre 1940; traslato alla sede di Montalto Ripatransone il 1¢ª settembre 1946; vescovo titolare di Verbe il 1¢ª dicembre 1951; morto il 25 agosto 1954.
  1. S. E. CORRADO Card. URSI
    nato ad Andria (Bari) il 26 luglio 1908; ordinato presbitero ad Andria il 25 luglio 1931; vicerettore dall’ottobre 1931; pro-rettore dall’ottobre 1940; rettore dal 30 novembre 1944 al 4 agosto 1951; eletto vescovo di Nardò il 31 luglio 1951; ordinato vescovo il 30 settembre 1951; promosso alla sede arcivescovile di Acerenza il 30 novembre 1961; traslato alla sede arcivescovile di Napoli il 23 maggio 1966;  creato cardinale di Santa Romana Chiesa da S.S. Paolo VI nel Concistoro del 26 giugno 1967; morto il 29 agosto 2003.
  1. S. E. Mons. GIUSEPPE CARATA
    nato a Lecce il 9 giugno 1915; ordinato presbitero a Lecce il 30 gennaio 1938; vicerettore dall’estate 1940; pro-rettore dall’estate 1951; rettore dall’ottobre 1951 all’ottobre 1965; eletto vescovo titolare di Presidio e nominato ausiliare del vescovo di Trani e Barletta e amministratore perpetuo di Bisceglie il 17 maggio 1965; ordinato vescovo a Trani il 26 giugno 1965; traslato alla sede titolare di Canne l’8 aprile 1967; promosso arcivescovo di Trani e Barletta, amministratore perpetuo di Bisceglie e titolare di Nazareth il 28 agosto 1971; morto il 25 gennaio 2003.
  1. S. E. Mons. MARIO MIGLIETTA
    nato a Leverano (Lecce) il 25 gennaio 1925; ordinato presbitero il 10 agosto 1947; vicerettore dal 1953 al 1965; pro-rettore dal 1965 al dicembre 1968; rettore dal dicembre 1968 al febbraio 1979; eletto arcivescovo di Conza e Sant’Angelo dei Lombardi-Bisaccia e vescovo di Nusco il 18 novembre 1978; ordinato vescovo a Molfetta il 14 gennaio 1979; traslato alla sede di Ugento-Santa Maria di Leuca con titolo personale di arcivescovo il 21 febbraio 1981; morto il 29 gennaio 1996.
  1. Mons. TOMMASO TRIDENTE
    nato a Molfetta (Bari) il 1° gennaio 1931; ordinato presbitero a Molfetta il 4 luglio 1954; vicerettore dal 1967 al 1972; pro-rettore dal 1979 al 1980; rettore dal settembre 1980 all’agosto 1985; vicario generale della diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi dal 1° ottobre 1987.
  1. S. E. Mons. AGOSTINO SUPERBO
    nato a Minervino Murge (Bari) il 7 febbraio 1940; ordinato presbitero a Minervino Murge (Bari) il 29 giugno 1963; rettore dall’agosto 1985 al luglio 1991; eletto vescovo di Sessa Aurunca il 18 maggio 1991; ordinato vescovo a Molfetta il 29 giugno 1991; traslato alla sede vescovile di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti il 19 novembre 1994; nominato assistente generale dell’Azione Cattolica Italiana il 17 maggio 1996; promosso alla sede arcivescovile di Potenza-Muro Lucano-Marsico Nuovo il 9 gennaio 2001.
  1. S. E. Mons. DONATO NEGRO
    nato a San Cesario di Lecce (Lecce) il 3 gennaio 1948; ordinato presbitero a San Cesario di Lecce (Lecce) il 15 luglio 1972; rettore dal luglio 1991 al mese di febbraio 1994; eletto vescovo di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi il 22 dicembre 1993; ordinato vescovo a Molfetta il 10 febbraio 1994; promosso alla sede arcivescovile di Otranto il 29 aprile 2000.
  1. S. E. Mons. GIOVANNI RICCHIUTI
    nato a Bisceglie (Barletta-Andria-Trani) il 1° agosto 1948; ordinato presbitero a Bisceglie il 9 settembre 1972; rettore dal febbraio 1994 all’ottobre 2005; eletto alla sede arcivescovile di Acerenza il 27 luglio 2005; ordinato vescovo a Bisceglie l’8 ottobre 2005; il 15 ottobre 2015 viene trasferito alla sede di Altamura- Gravina-Acquaviva delle Fonti.
  1. Mons. ANTONIO LADISA
    nato a Bari il 10 novembre 1951; ordinato presbitero a Bari il 6 febbraio 1977; rettore dall’8 ottobre 2005; morto tragicamente il 30 marzo 2009.
  1. S. E. Mons. LUIGI RENNA
    nato a Corato (Bari) il 23 gennaio 1966; ordinato presbitero a Minervino Murge il 7 settembre 1991; rettore dal 22 maggio 2009 fino al 1° ottobre 2015 quando viene eletto alla sede vescovile di Cerignola – Ascoli Satriano e ordinato vescovo il 2 gennaio 2016.
  2. Mons. GIOVANNI CALIANDRO
    nato a Ceglie Messapica nel 1967; riceve l’ordinazione presbiterale il 25 aprile 1992; nel 2003 viene nominato responsabile dell’Anno Propedeutico presso il Pontificio Seminario Regionale “Pio XI” di Molfetta, incarico che ha tenuto fino al 2015 quando viene nominato Parroco della Chiesa Matrice di Ceglie Messapica, sua città natale. Dal 2011 Vicario Generale della Diocesi di Oria. Rettore dal 18 ottobre 2015.
Made in Molfetta